.
Annunci online

 

Ognuno sta solo sul cuore della terra trafitto da un raggio di sole. ED E' SUBITO SERA.(Quasimodo) %%%%%% SOLDATI Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie. (Ungaretti) > <
DIARI
28 settembre 2012
Tecniche di sopravvivenza per genitori e nonni...
premi a punti...

Quanto è difficile resistere ai capricci del bimbo che piagnucola dicendo :-Mamma mi compri..."

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cuccioli capricci premi punti.

permalink | inviato da grandmere il 28/9/2012 alle 12:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
DIARI
8 novembre 2008
Ricordo: i miei primi giorni di scuola.
Questa mattina, parlando degli approcci scolastici di mia nipotina, mi sono ricordata di come furono traumatici i miei.
In casa mia si parlava solo il dialetto, come tutti  nei dintorni, a parte qualche bambino delle famiglie che abitavano in piazza e che avevano come status-symbol gli abiti sempre alla moda e la parlata elegante, ma io quelli non li conoscevo nemmeno.
Ricordo che quando giocavamo alle "signore" io e le mie amichette ci sforzavamo di parlare in italiano (non so con quali risultati) e per accentuare la raffinatezza del nostro eloquio atteggiavamo la bocca in un modo curioso (qualcuno poco raffinato oggi direbbe "a c...o di gallina").
Non ero mai andata all' asilo, perchè era troppo lontano e quindi al momento di cominciare la scuola io mi sono trovata catapultata in un mondo del tutto estraneo e ostile , a mio avviso, quasi come può capitare oggi a un bambino straniero.
Per i primi giorni resistetti stoicamente, ma una mattina mi alzai ben decisa a non andare più in quella scuola, visto che io non sapevo fare nulla di quello che mi veniva richiesto.
Devo aver fatto un bel po' di capricci, se a un certo punto mio padre, per la prima ed unica volta nella mia vita, arrivò a darmi una bella pacca sul sedere.
Fu così che mi rassegnai e di lì a poco mi inserii nel nuovo ambiente con soddisfazione mia e dei miei genitori.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. scuola padre dialetto capricci sculacciata.

permalink | inviato da grandmere il 8/11/2008 alle 14:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        ottobre
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Feed
blog letto 1 volte


IL CANNOCCHIALE