Blog: http://eldas.ilcannocchiale.it

Francesco come Francesco.

Sull'esempio di Francesco d' Assisi che, 800 anni fa, volle incontrare il sultano d'Egitto, anche Papa Francesco ricerca sempre più intensamente il dialogo e l'incontro con l'Islam, per togliere motivazioni a chi, da entrambe le parti, fomenta gli estremismi. Non dobbiamo pensare infatti che solo tra i musulmani esistano i fanatici. Ecco cosa ha detto Papa Francesco durante il viaggio di ritorno in Marocco.

 Ci sono cattolici che non accettano ancora quello che il Vaticano II ha detto sulla libertà di culto, la libertà di coscienza.

Proprio tra i commenti a un articolo sull'ultimo viaggio del Papa, pubblicato su facebook, c'è chi dice di detestarLo  perchè cerca il dialogo con l'Islam, mentre  è invece contrario alle politiche di Salvini. Credo che tale atteggiamento sia da imputare a una profonda e angosciante ignoranza sia delle strategie di pace e  di civile convivenza messe in atto da Papa Francesco, sia (e questo è più grave) delle basi su cui si fonda il messaggio cristiano, di cui, chi commenta si dice paladino.

Pubblicato il 1/4/2019 alle 9.11 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web